MANTENIMENTO AL CONIUGE DISOCCUPATO

Nel corso degli anni ci sono stati dei cambiamenti per quanto riguarda l’ “๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ฒ๐—ด๐—ป๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ๐—น๐—ฒ”.
I cosiddetti alimenti non spettano in automatico ma solo a seguito di un’attenta valutazione da parte del giudice.

๐€ ๐‚๐‡๐„ ๐’๐„๐‘๐•๐Ž๐๐Ž ๐†๐‹๐ˆ ๐€๐‹๐ˆ๐Œ๐„๐๐“๐ˆ?
Gli ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ sono una misura che viene disposta dal giudice per garantire al coniuge di rendersi autosufficiente anche dopo il divorzio.
L’๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ๐˜€๐˜‚๐—ณ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ รจ valutata in base alla condizione sociale delle parti ed alla possibilitร  economica del coniuge tenuto al versamento.

Al momento dell’accertamento dell’assegno divorzile, il ๐—ด๐—ถ๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ deve valutare due cose importanti: la ๐—บ๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐˜๐—ฒ๐˜ƒ๐—ผ๐—น๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ del richiedente (ad es., la moglie ancora giovane, che puรฒ ancora lavorare, non ha diritto a tale mantenimento anche se disoccupata); il ๐—ฟ๐˜‚๐—ผ๐—น๐—ผ che il richiedente ha avuto nella famiglia prima della separazione (ad es., la moglie che non ha mai lavorato per badare ai figli e alla casa ha diritto ad un mantenimento piรน elevato in virtรน del suo operato).

๐‚๐‡๐ˆ ๐‡๐€ ๐ƒ๐ˆ๐‘๐ˆ๐“๐“๐Ž ๐€๐‹ ๐Œ๐€๐๐“๐„๐๐ˆ๐Œ๐„๐๐“๐Ž?
Gli alimenti spettano solo quando l’ex coniuge non ha un ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฑ๐—ถ๐˜๐—ผ ๐˜€๐˜‚๐—ณ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ ed ha un’etร  talmente elevata da non garantirle un’occupazione.
Tale mantenimento sarร  ancor piรน elevato nel caso in cui, ad esempio, una donna abbia rinunciato alla sua carriera per dedicarsi all’accudimento di un figlio.

Non ha diritto al mantenimento una giovane donna in salute e con una buona formazione scolastica, che puรฒ lavorare; una donna che non dร  dimostrazione, dopo la separazione, di aver cercato un’occupazione..

๐Œ๐€๐๐“๐„๐๐ˆ๐Œ๐„๐๐“๐Ž ๐€๐‹ ๐‚๐Ž๐๐ˆ๐”๐†๐„ ๐ƒ๐ˆ๐’๐Ž๐‚๐‚๐”๐๐€๐“๐Ž
Possono essere riconosciuti gli alimenti al ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜‚๐—ด๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ๐˜€๐—ผ๐—ฐ๐—ฐ๐˜‚๐—ฝ๐—ฎ๐˜๐—ผ solo se:
– lโ€™ex lavora e ha un proprio reddito, sufficiente a soddisfare anche le esigenze dellโ€™altro;
– il richiedente ha superato i 50 anni di etร  e non ha capacitร  di trovare un posto;
– il richiedente ha sempre svolto lโ€™attivitร  di casalinga;
– il richiedente ha una malattia invalidante che non gli consente di lavorare;
– il richiedente riesce a dare prova di aver cercato un lavoro e di non esserci riuscito.

๐๐Ž๐ ๐๐€๐’๐“๐€ ๐ƒ๐ˆ๐…๐…๐„๐‘๐„๐๐™๐€ ๐ƒ๐ˆ ๐‘๐„๐ƒ๐ƒ๐ˆ๐“๐ˆ ๐๐„๐‘ ๐‚๐‡๐ˆ๐„๐ƒ๐„๐‘๐„ ๐†๐‹๐ˆ ๐€๐‹๐ˆ๐Œ๐„๐๐“๐ˆ
La Cassazione ha ribadito che l’assegno di divorzio ๐˜€๐—ถ ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐˜‚๐—ฐ๐—ฒ se dopo la separazione il coniuge debole non si impegna alla ricerca del lavoro.

๐€๐’๐’๐„๐†๐๐Ž ๐ƒ๐ˆ๐•๐Ž๐‘๐™๐ˆ๐‹๐„: ๐ˆ ๐‚๐‘๐ˆ๐“๐„๐‘๐ˆ
La giurisprudenza, negli ultimi anni, ha ormai abbandonato il criterio del ยซ๐˜๐—ฒ๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐˜ƒ๐—ถ๐˜๐—ฎยป per quantificare il mantenimento.
Il ๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐˜๐—ผ ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ฐ๐—ผ non deve riconoscere alla moglie un assegno elevato solo perchรจ guadagna di piรน. Qualora venga accertato che il richiedente sia economicamente indipendente, non deve essergli corrisposto l’assegno divorzile.

In definitiva, ๐˜€๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—น๐—ฎ ๐—–๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ, nel valutare il diritto o meno dell’assegno divorzile, si deve tener conto sia dell’impossibilitร  degli ex coniugi di vivere autonomamente e dignitosamente e sia della necessitร  di compensarlo per il particolare contributo dato alla formazione del patrimonio comune o dell’altro coniuge durante la vita matrimoniale.

ABORTO IN ITALIA: E’ LEGALE?

La nascita di un figlio รจ una cosa meravigliosa ma non sempre quest’evento viene vissuto con gioia: puรฒ succedere che per particolari condizioni economiche, sociali o salute, la futura mamma decida di rinunciare al proprio figlio.

In Italia, la legge consente alle donne di abortire.
Abortire รจ legale… ma molte persone, ignare di ciรฒ, ricorrono a pratiche di interruzione di gravidanza tanto rischiose da mettere a repentaglio la loro stessa vita.

๐ˆ๐๐“๐„๐‘๐‘๐”๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐ˆ ๐†๐‘๐€๐•๐ˆ๐ƒ๐€๐๐™๐€: ๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„?
L’interruzione di gravidanza in Italia รจ legale purchรจ sia praticata entro i limiti indicati dalla legge.

La donna che non intende portare avanti la gravidanza puรฒ rivolgersi presso una struttura ospedaliera e chiedere di abortire.

๐๐”๐€๐๐ƒ๐Ž ๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„ ๐‹’๐€๐๐Ž๐‘๐“๐Ž?
In Italia รจ legale ๐—ฎ๐—ฏ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ถ ๐—ป๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฎ ๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ป๐—ถ dal concepimento se la donna ritiene che il portare avanti la gravidanza possa comportare un serio pericolo per la sua salute.

๐—œ๐—ป ๐—œ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—ฎ ๐—น’๐—ฎ๐—ฏ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ผ ๐—ฒฬ€ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฝ๐˜‚๐—ฟ๐—ฐ๐—ต๐—ฒฬ€:
– sia praticato entro i primi novanta giorni dal concepimento;
– vi siano valide ragioni che inducono la donna a interrompere la gravidanza, ragioni che la legge individua non solo nei problemi di salute ma anche nelle ragioni economiche o sociali.

๐—”๐—•๐—ข๐—ฅ๐—ง๐—ข: ๐—–๐—›๐—œ ๐——๐—˜๐—–๐—œ๐——๐—˜?
La legge italiana attribusce solamente alla ๐—ฑ๐—ผ๐—ป๐—ป๐—ฎ la scelta di abortire.
Sarร  la donna a decidere se tenere il bambino o no.

๐€๐๐Ž๐‘๐“๐Ž: ๐‚๐‡๐ˆ ๐ƒ๐„๐‚๐ˆ๐ƒ๐„ ๐’๐„ ๐‹๐€ ๐ƒ๐Ž๐๐๐€ ๐„’ ๐Œ๐ˆ๐๐Ž๐‘๐„๐๐๐„?
Una delle eccezioni a quanto detto sopra รจ quella riguardante il caso in cui la donna sia ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ป๐—ฒ. La legge dice che se la donna non ha ancora compiuto i diciotto anni, in caso di aborto, รจ richiesto l’assenso di chi esercita la ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ฝ๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ฎ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ๐—น๐—ฒ o, in assenza, la tutela.

Ci sono casi in cui la donna minorenne puรฒ decidere di abortire ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐˜‚๐—ป ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ผ:
– se la donna ritiene che vi siano ๐—ณ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ฎ๐˜๐—ถ ๐—บ๐—ผ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ per non comunicare il suo stato di gravidanza ai propri genitori (per paura di avere ripercussioni fisiche);
– se i genitori prendono decisioni contrastanti, il consultorio o medico di fiducia della donna, possono chiedere direttamente al ๐—ด๐—ถ๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ ๐˜๐˜‚๐˜๐—ฒ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ di decidere in merito all’interruzione di gravidanza;
– se il medico accerta l’๐˜‚๐—ฟ๐—ด๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น’๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ a causa di un grave pericolo per la salute della minore, indipendentemente dall’assenso dei genitori.

๐€๐๐Ž๐‘๐“๐Ž ๐“๐„๐‘๐€๐๐„๐”๐“๐ˆ๐‚๐Ž: ๐‚๐Ž๐’’๐„’?
L’interruzione di gravidanza ๐—ผ๐—น๐˜๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ ๐—ป๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฎ ๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ป๐—ถ รจ consentito dalla legge italiana solo nel caso di ๐—ฎ๐—ฏ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ผ ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฝ๐—ฒ๐˜‚๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ผ, cioรจ:
– quando la gravidanza o il parto comportino un ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜ƒ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ผ per la vita della donna;
– quando siano accertati ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ถ ๐—ฝ๐—ฎ๐˜๐—ผ๐—น๐—ผ๐—ด๐—ถ๐—ฐ๐—ถ, tra cui quelli relativi a rilevanti anomalie o malformazioni del nascituro.

La legge italiana ci dice che si puรฒ abortire quando, ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ถ ๐˜๐—ฟ๐—ฒ ๐—บ๐—ฒ๐˜€๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฑ๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ฎ, la donna ritenga di non poter tenere il figlio per motivi economici o sociali; l’๐—ฎ๐—ฏ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ผ ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฝ๐—ฒ๐˜‚๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ผ รจ consentito anche alla donna minorenne.

Dopo i primi novanta giorni, indipendentemente dall’assenso del genitore, alla minore degli anni diciotto puรฒ essere praticata l’interruzione di gravidanza nel caso di imminente pericolo di vita per la stessa.

Cosa rischia chi vende bevande alcoliche a sedicenni?

Uno dei tanti problemi soprattutto dei Weekend รจ quello legato alla ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐˜๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ถ ๐—ฎ๐—ถ ๐—ด๐—ถ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐—ถ. La legge italiana prevede una serie di limitazioni alla vendita di alcolici per ragazzi che non hanno ancora compiuto una certa etร . Ma questo divieto non sempre รจ rispettato.

๐—˜’ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฏ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ ๐Ÿญ๐Ÿฒ ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ถ?
๐—˜’ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ถ ๐—ฎ ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ป๐—ถ?

๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„ ๐•๐„๐๐ƒ๐„๐‘๐„ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐ˆ ๐€ ๐Œ๐ˆ๐๐Ž๐‘๐„๐๐๐ˆ?
A differenza di molti Paesi europei, ๐—ถ๐—ป ๐—œ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ถ ๐—ฎ ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ป๐—ถ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐—ฎ๐—ฏ๐—ฏ๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐—ผ ๐—ด๐—ถ๐—ฎฬ€ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—ถ๐˜‚๐˜๐—ผ ๐—ถ ๐Ÿญ๐Ÿฒ ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ถ.

Il ๐—–๐—ผ๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ prevede l’arresto fino ad un anno dell’esercente dell’esercizio commerciale che vende bevande alcoliche ad un minore di 16 anni (o a persona affetta da malattia di mente o che si trovi in condizione di deficienza psichica a causa di un’altra infermitร ).

La stessa pena la si applica a chi vende alcolici attraverso ๐—ฑ๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ถ๐—ฏ๐˜‚๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ถ che non consentono la rilevazione dell’etร  anagrafica del soggetto che li acquista. La condanna comporta la sospensione dell’esercizio.

๐๐”๐€๐๐ƒ๐Ž ๐„’ ๐‘๐„๐€๐“๐Ž ๐•๐„๐๐ƒ๐„๐‘๐„ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐ˆ ๐€ ๐Œ๐ˆ๐๐Ž๐‘๐ˆ ๐ƒ๐ˆ ๐’๐„๐ƒ๐ˆ๐‚๐ˆ ๐€๐๐๐ˆ?
Le legge italiana prevede l’๐—ฎ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐˜๐—ผ nel caso di vendita di alcolici a minori di sedici anni purchรจ essa avvenga in pubblico (piazza o strada) o in un luogo aperto al pubblico (ove chiunque puรฒ entrare).

๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„ ๐•๐„๐๐ƒ๐„๐‘๐„ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐ˆ ๐€ ๐Œ๐ˆ๐๐Ž๐‘๐„๐๐๐ˆ?
Vendere alcolici a minori di sedici anni รจ reato, ma cosa succede se si vende una bevanda alcolica ad un minorenne maggiore di sedici anni?

La legge italiana ha previsto una ๐˜€๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฎ๐—บ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ consistente in una pena pecuniaria da 250 a 1000 euro. Nel caso in cui l’esercente viene colto in fallo piรน volte, puรฒ incorrere ad una sanzione pecuniaria da mille a 25mila euro con sospensione dell’attivitร  per tre mesi.

๐—œ๐—ป ๐˜€๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฒ๐˜€๐—ถ, la legge italiana dice che:

  • la vendita di alcolici a minori di sedici anni รจ reato punibile con lโ€™arresto fino ad un anno;
  • la vendita di alcolici ai minorenni che, perรฒ, abbiano compiuto i sedici anni, costituisce illecito amministrativo punito con sanzione pecuniaria da 250 a 1000 euro.

๐•๐„๐๐ƒ๐ˆ๐“๐€ ๐„ ๐’๐Ž๐Œ๐Œ๐ˆ๐๐ˆ๐’๐“๐‘๐€๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐๐„๐•๐€๐๐ƒ๐„ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐‡๐„
Secondo la legge italiana, ๐—ฒฬ€ ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฒ๐˜๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐˜€๐—ถ๐—ฎ ๐—น๐—ฎ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐˜๐—ฎ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐—น๐—ฎ ๐˜€๐—ผ๐—บ๐—บ๐—ถ๐—ป๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฎ ๐—ฏ๐—ฎ๐—ป๐—ฐ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฏ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ.
In poche parole, commette illecito sia chi vende la bottiglia di vino o birra al minorenne sia chi la somministra direttamente a banco.

๐’๐„๐ƒ๐ˆ๐‚๐„๐๐๐„: ๐’๐„ ๐๐„๐•๐„ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐ˆ ๐‚๐Ž๐Œ๐Œ๐„๐“๐“๐„ ๐‘๐„๐€๐“๐Ž?
La legge italiana punisce solo chi vende le bevande e non chi le acquista o assume. Dunque, il minorenne che compra alcolici non rischia nulla.

๐•๐„๐๐ƒ๐ˆ๐“๐€ ๐€๐‹๐‚๐Ž๐‹๐ˆ๐‚๐ˆ: ๐‚๐Ž๐Œ๐„ ๐„๐•๐ˆ๐“๐€๐‘๐„ ๐ˆ๐‹ ๐‘๐„๐€๐“๐Ž?
Come scritto su, chi vende alcolici puรฒ incorrere in conseguenze negative.
Come evitare problemi?

Colui che si trova nella posizione di dover vendere bevande alcoliche dovrebbe accertarsi (secondo la Corte di Cassazione) dell’etร  degli acquirenti anche chiedendo loro i ๐—ฑ๐—ผ๐—ฐ๐˜‚๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ.

SI PUO’ FUMARE SUL LUOGO DI LAVORO?

La legge n. 3/2003 vieta di fumare nei luoghi di lavoro e luoghi pubblici al chiuso. Il divieto รจ stato poi esteso anche a tutti i locali privati (purchรจ aperti al pubblico come studi professionali, uffici privati, bar, …).

๐™ˆ๐™– ๐™จ๐™ž ๐™ฅ๐™ช๐™คฬ€ ๐™›๐™ช๐™ข๐™–๐™ง๐™š ๐™จ๐™ช๐™ก ๐™—๐™–๐™ก๐™˜๐™ค๐™ฃ๐™š ๐™™๐™š๐™ก ๐™ก๐™ช๐™ค๐™œ๐™ค ๐™™๐™ž ๐™ก๐™–๐™ซ๐™ค๐™ง๐™ค?

๐…๐”๐Œ๐€๐‘๐„ ๐’๐”๐‹ ๐๐€๐‹๐‚๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐ˆ ๐‚๐€๐’๐€ ๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„?
๐—˜’ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ poter fumare sul proprio balcone di casa purchรจ il fumo della propria sigaretta non raggiunga il balcone del vicino, vientandogli di assaporare l’aria pulita.
E’ il caso del balcone appartenente a due condomini distinti e separato in due da ringhiera o vetro appartenenti.

๐…๐”๐Œ๐€๐‘๐„ ๐ˆ๐ ๐”๐…๐…๐ˆ๐‚๐ˆ๐Ž ๐„’ ๐๐Ž๐’๐’๐ˆ๐๐ˆ๐‹๐„?
Secondo la legge, ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐˜€๐—ถ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ฒ ๐—ณ๐˜‚๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ anche all’interno di uffici e studi professionali privati (studi di commercialista o avvocato). Il divieto รจ esteso anche a locali non aperti alla clientela ma al cui interno ci sono dipendenti e collaboratori.

๐„’ ๐๐Ž๐’๐’๐ˆ๐๐ˆ๐‹๐„ ๐…๐”๐Œ๐€๐‘๐„ ๐’๐”๐‹ ๐‹๐”๐Ž๐†๐Ž ๐ƒ๐ˆ ๐‹๐€๐•๐Ž๐‘๐Ž?
Il divieto di fumare su posto di lavoro รจ esteso sia in luoghi pubblici che privati.

๐‚๐Ž๐’๐€ ๐‘๐ˆ๐’๐‚๐‡๐ˆ๐€ ๐ˆ๐‹ ๐ƒ๐ˆ๐๐„๐๐ƒ๐„๐๐“๐„ ๐‚๐‡๐„ ๐…๐”๐Œ๐€ ๐’๐”๐‹ ๐‹๐€๐•๐Ž๐‘๐Ž?
La cosiddetta ๐—ฝ๐—ฎ๐˜‚๐˜€๐—ฎ ๐˜€๐—ถ๐—ด๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฎ non รจ contemplata nella maggior parte dei contratti collettivi. La legge sancisce che, a meno che di diversi accordi contrattuali, qualsiasi lavoratore ha comunque diritto ad almeno ๐Ÿญ๐Ÿฌ ๐—บ๐—ถ๐—ป๐˜‚๐˜๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฎ๐˜‚๐˜€๐—ฎ per ogni turno di lavoro che superi le sei ore giornaliere e 11 ore consecutive di riposo tra un turno e l’atro.

In quei 10 minuti di pausa il lavoratore puรฒ fare ciรฒ che desidera ma c’รจ rischio licenziamento per chi fuma al posto di lavoro ai danni dei colleghi.
La legge infatti tutela i lavoratori anche dai rischi del fumo passivo: รจ dovere del datore di lavoro preservare la salute dei propri dipendenti.

La Cassazione ha, infatti, stabilito che il dipendente, sorpreso piรน volte a fumare sul luogo di lavoro, noncurante dei richiami dei superiori, ๐—ฝ๐˜‚๐—ผฬ€ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ผ.

๐’๐ˆ ๐๐”๐Ž’ ๐…๐”๐Œ๐€๐‘๐„ ๐’๐”๐‹ ๐๐€๐‹๐‚๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐„๐‹๐‹’๐”๐…๐…๐ˆ๐‚๐ˆ๐Ž?
La legge vieta fumare sui luoghi di lavoro (pubblici o privati) al chiuso.
๐—œ๐—น ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฒฬ€ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ ๐—บ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ผ ๐˜๐—ฟ๐—ฎ ๐—ถ๐—น ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐˜‚๐˜€๐—ผ ๐—ฒ ๐—น’๐—ฎ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ผ.

Secondo la ๐—ป๐—ผ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ฐ๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ๐—น๐—ถ๐˜€๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ, il balcone รจ un prolungamento dell’appartamento e la sua proprietร  รจ del relativo titolare.

Il ministero della Salute ha comunque detto che ๐—ฒฬ€ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ณ๐˜‚๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—ป ๐˜๐˜‚๐˜๐˜๐—ถ ๐—ถ ๐—น๐˜‚๐—ผ๐—ด๐—ต๐—ถ ๐—ฎ๐—น๐—น’๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ ๐—ฎ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐˜๐—ฎ, ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ผ ๐—ถ ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ถ.
Anche se il fumo puรฒ penetrare nei luoghi di lavoro chiusi in cui vige il divieto, nei luoghi di lavoro รจ preferibile consentire ai dipendenti di recarsi all’esterno dell’edificio per fumare (ovviamente solo durante le pause di lavoro concordate).

๐’๐ˆ ๐๐”๐Ž’ ๐…๐”๐Œ๐€๐‘๐„ ๐‹๐€ ๐’๐ˆ๐†๐€๐‘๐„๐“๐“๐€ ๐„๐‹๐„๐“๐“๐‘๐Ž๐๐ˆ๐‚๐€ ๐’๐”๐‹ ๐‹๐”๐Ž๐†๐Ž ๐ƒ๐ˆ ๐‹๐€๐•๐Ž๐‘๐Ž?
Il divieto di fumo nei luoghi di lavoro si estende anche alle ๐˜€๐—ถ๐—ด๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฒ ๐—ฒ๐—น๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ. Anche se il divieto di fumo non si applica alle sigarette elettroniche, il datore di lavoro ha piena facoltร  di vietare l’uso di tali sigarette nell’ambiente lavorativo.

LICENZIAMENTO VERBALE: Come comportarsi?

Come tutti i giorni, sei andato a lavoro ed il datore di lavoro ti ha riferito che sarebbe stato l’ultimo giorno presso la sua azienda. Questa comunicazione, avvenuta ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ, anticiperร  semplicemente quella che sarร  la ๐—น๐—ฒ๐˜๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ.

Nel caso in cui questa lettera non arriva, dinanzi ad un ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฒ ๐—ฏ๐—ถ๐˜€๐—ผ๐—ด๐—ป๐—ฎ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐˜€๐—ถ?

๐๐”๐€๐๐“๐Ž ๐“๐„๐Œ๐๐Ž ๐๐ˆ๐’๐Ž๐†๐๐€ ๐€๐’๐๐„๐“๐“๐€๐‘๐„ ๐‹๐€ ๐‹๐„๐“๐“๐„๐‘๐€ ๐ƒ๐ˆ ๐‹๐ˆ๐‚๐„๐๐™๐ˆ๐€๐Œ๐„๐๐“๐Ž?
Se il motivo del licenziamento รจ ๐—ฑ๐—ถ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐—ฝ๐—น๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ, tale lettera di licenziamento deve arrivare nel breve tempo dalla comunicazione verbale. Quindi, se il lavoratore non si vede arrivare la lettera, il licenziamento รจ da considerarsi ๐—ป๐˜‚๐—น๐—น๐—ผ.

Nel caso di ๐—บ๐—ผ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ฎ๐—น๐—ถ, dalla comunicazione verbale del licenziamento all’arrivo della raccomandata a casa non possono passare troppi giorni. Ma la legge non dice quanti.

๐‹๐ˆ๐‚๐„๐๐™๐ˆ๐€๐Œ๐„๐๐“๐Ž ๐•๐„๐‘๐๐€๐‹๐„, ๐‚๐Ž๐Œ๐„ ๐‚๐Ž๐Œ๐๐Ž๐‘๐“๐€๐‘๐’๐ˆ?
La Cassazione ha fornito pareri contrastanti.
๐—ฆ๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐˜‚๐—ป๐—ถ, รจ il datore di lavoro a dimostrare che, dietro l’assenza del dipendente, c’รจ la volontร  di quest’ultimo; ๐˜€๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ฑ๐—ผ ๐—ฎ๐—น๐˜๐—ฟ๐—ถ, รจ il dipendente che non si presenta in azienda a dover dare prova di essere stato licenziato.

Da un punto di vista pratico, per evitare inutili rischi, entrambe le parti devono subito ๐—ณ๐—ผ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ถ๐˜€๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐˜๐˜๐—ผ la propria volontร  di proseguire il rapporto.

Il dipendente che รจ stato licenziato non รจ tenuto a presentarsi in azienda se รจ stato esonerato dal suo datore di lavoro; ma, in assenza di comunicazione scritta, potrร  tutelarsi inviando una raccomandata o una Pec all’azienda in cui metterร  in chiaro la sua posizione.

๐•๐€๐‹๐ˆ๐ƒ๐ˆ๐“๐€’ ๐ƒ๐„๐‹ ๐‹๐ˆ๐‚๐„๐๐™๐ˆ๐€๐Œ๐„๐๐“๐Ž ๐•๐„๐‘๐๐€๐‹๐„
Secondo la legge, il ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฏ๐—ฎ๐—น๐—ฒ รจ inesistente e quindi, in tal caso, il lavoratore ha diritto alla restituzione del posto.
Il lavoratore che รจ stato licenziato verbalmente puรฒ agire in qualsiasi momento purchรจ entro i consueti ๐Ÿฑ ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ฐ๐—ฟ๐—ถ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ.

Da ricordare รจ che, come รจ capitato giร  in alcune sentenze, la Cassazione ha ritenuto legittimo anche un licenziamento comunicato ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฎ ๐—ฒ๐—บ๐—ฎ๐—ถ๐—น ๐—ผ ๐—ช๐—ต๐—ฎ๐˜๐˜€๐—”๐—ฝ๐—ฝ purchรจ vi sia prova del ricevimento della lettera.

Si rischia la prigione per FALSA TESTIMONIANZA?

๐‚๐Ž๐’’๐„’ ๐‹๐€ ๐…๐€๐‹๐’๐€ ๐“๐„๐’๐“๐ˆ๐Œ๐Ž๐๐ˆ๐€๐๐™๐€?
La ๐—ณ๐—ฎ๐—น๐˜€๐—ฎ ๐˜๐—ฒ๐˜€๐˜๐—ถ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ฎ รจ un reato punito dalla legge con la reclusione da due a sei anni, e riguarda colui che, deponendo come testimone innanzi allโ€™autoritร  giudiziaria, afferma il falso o nega il vero, ovvero tace, in tutto o in parte, ciรฒ che sa intorno ai fatti sui quali รจ interrogato.

๐๐”๐€๐๐ƒ๐Ž ๐’๐ˆ ๐ˆ๐๐“๐„๐†๐‘๐€ ๐‹๐€ ๐…๐€๐‹๐’๐€ ๐“๐„๐’๐“๐ˆ๐Œ๐Ž๐๐ˆ๐€๐๐™๐€?
Puรฒ commettere il reato di falsa testimonianza solamente colui che รจ chiamato a deporre ๐—ฑ๐—ฎ๐˜ƒ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ถ ๐—ฎ๐—น ๐—ด๐—ถ๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ, qualunque sia la causa. La falsa testimonianza รจ un reato proprio, ossia un crimine che puรฒ essere commesso solo da chi riveste una particolare qualifica che sarebbe quella del testimone.

๐๐”๐€๐๐ƒ๐Ž ๐’๐ˆ ๐‚๐Ž๐Œ๐Œ๐„๐“๐“๐„ ๐…๐€๐‹๐’๐€ ๐“๐„๐’๐“๐ˆ๐Œ๐Ž๐๐ˆ๐€๐๐™๐€?
Commettere falsa testimonianza significa non soltanto ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ spudoratamente, ma anche ๐—ป๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป ๐—ณ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฎ๐—น๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฑ๐˜‚๐˜๐—ผ oppure rifiutare di esporre la veritร , restando in silenzio.

Commette il reato di falsa testimonianza colui che, chiamato a deporre come testimone:
– ๐—ฎ๐—ณ๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ ๐—ถ๐—น ๐—ณ๐—ฎ๐—น๐˜€๐—ผ (ยซHo visto Tizio entrare nellโ€™appartamento di Caioยป, ma in realtร  il teste sa che non si trattava di Tizio);
– ๐—ป๐—ฒ๐—ด๐—ฎ ๐—ถ๐—น ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ (ยซNon ho visto nulla perchรฉ non ero presenteยป, quando la veritร  รจ esattamente lโ€™opposto);
– ๐˜๐—ฎ๐—ฐ๐—ฒ (ยซNon so, non ricordoยป, mentre invece il teste sa tutto).

๐’๐ˆ ๐‘๐ˆ๐’๐‚๐‡๐ˆ๐€ ๐‹๐€ ๐๐‘๐ˆ๐†๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐๐„๐‘ ๐…๐€๐‹๐’๐€ ๐“๐„๐’๐“๐ˆ๐Œ๐Ž๐๐ˆ๐€๐๐™๐€?
Si va in carcere per falsa testimonianza?
๐—ก๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐˜€๐—ฒ๐—บ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐—ถฬ€: nonostante il codice penale preveda la reclusione, esistono molti istituti giuridici che consentono di evitare la gattabuia soprattutto se si รจ incensurati.

Per le ๐—ฝ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ ๐—ถ๐—ป๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฎ๐—ถ ๐—ฑ๐˜‚๐—ฒ ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ถ, la legge prevede il beneficio della sospensione condizionale della pena, mentre per ๐—ฝ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ ๐—ณ๐—ถ๐—ป๐—ผ ๐—ฎ ๐—พ๐˜‚๐—ฎ๐˜๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ถ si puรฒ accedere a misure alternative alla detenzione (affidando il soggetto in prova ai servizi sociali) evitando cosรฌ di finire dietro le sbarre.

I MESSAGGI WHATSAPP VALGONO COME PROVA?

Negli anni del boom tecnologico, dove la maggior parte dei rapporti tra due persone (o gruppi di persone) vanno avanti per sms e messaggi WhatsApp, ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐˜ƒ๐—ฎ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ต๐—ฎ๐—ป๐—ป๐—ผ ๐—น๐—ฒ ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐˜ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ฒ๐—ฟ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜๐—ฒ ๐—ฎ๐—น๐—น’๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ป๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐˜€๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ฝ๐—ต๐—ผ๐—ป๐—ฒ? ๐—ฃ๐—ผ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐˜‚๐˜๐—ถ๐—น๐—ถ๐˜‡๐˜‡๐—ฎ๐—ฟ๐—น๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ฑ๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒ ๐˜‚๐—ป ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฐ๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ๐—น๐—ฒ?

๐Œ๐„๐’๐’๐€๐†๐†๐ˆ ๐–๐‡๐€๐“๐’๐€๐๐, ๐’๐Œ๐’ ๐ž ๐๐‘๐Ž๐‚๐„๐’๐’๐Ž ๐‚๐ˆ๐•๐ˆ๐‹๐„
La giurisprudenza non ha potuto fare a meno di considerare come ormai tutte le conversazioni avvengono tramite smartphone e quindi tramite app di messaggistica. Non si puรฒ, quindi, negare ad esse una certa rilevanza giuridica. Ragion per cui, laddove vi sia la prova dell’avvenuta lettura, i messaggi WhatsApp e gli sms hanno ๐˜ƒ๐—ฎ๐—น๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ.

Piรน di un giudice ha ritenuto valido il ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ intimato tramite un sms o semplice email se il lavoratore lo ha impugnato o ha informato di ciรฒ i suoi colleghi.

Anche nel rapporto tra ๐—ฒ๐˜… ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜‚๐—ด๐—ถ, si รจ data importanza al valore delle chat. Tat’รจ che i due ex hanno, addirittura, la possibilitร  di concordare le visite ai figli di settimana in settimana anche tramite semplici messaggini.

๐๐‘๐Ž๐‚๐„๐’๐’๐Ž ๐๐„๐๐€๐‹๐„
La Cassazione ha ritenuto valida la prova penale delle ๐—ฐ๐—ต๐—ฎ๐˜ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ช๐—ต๐—ฎ๐˜๐˜€๐—”๐—ฝ๐—ฝ contenute nello smartphone a condizione che questo venga consegnato agli ๐—ถ๐—ป๐—พ๐˜‚๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ per effettuare le opportune verifiche. La ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ณ๐—ผ๐˜๐—ผ๐—ด๐—ฟ๐—ฎ๐—ณ๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ non ha alcun valore senza il supporto materiale che contiene l’originale e quindi le conversazioni contenute nei messaggi WhatsApp ed sms hanno valore legale di prova in giudizio ma affinchรจ possano essere utilizzati รจ necessaria l’acquisizione del supporto fisico.

Di recente, la Suprema Corte ha confermato la natura di prova, nel processo penale, delle chat su WhatsApp che, se conservati nella memoria del cellulare, hanno natura di “documenti”.
I relativi testi possono, infatti, essere ritenuti legittimamente acquisiti ed utilizzabili ai fini della decisione se ottenuti mediante riproduzione fotografica a cura degli inquirenti, il cosiddetto ๐˜€๐—ฐ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฒ๐—ป๐˜€๐—ต๐—ผ๐˜.

๐’๐‚๐‘๐„๐„๐๐’๐‡๐Ž๐“ ๐ƒ๐„๐‹๐‹๐„ ๐‚๐‡๐€๐“ ๐’๐” ๐–๐‡๐€๐“๐’๐€๐๐
Lo screenshot fatto dagli inquirenti ha valore diverso rispetto a quello fatto dalla parte. Nel ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ผ ๐—ฐ๐—ฎ๐˜€๐—ผ, essendo pubblici ufficiali, hanno il potere di certificare la corrispondenza della copia all’originale, potere che, invece, il privato non ha.

Quindi, lo screenshot prodotto in giudizio dalla parte ha valore documentale solo se non contestato dalla controparte. La contestazione, perรฒ, non deve essere generica ma supportata da fondati motivi.

๐‹๐„ ๐„๐Œ๐Ž๐“๐ˆ๐‚๐Ž๐
Un ๐—ฟ๐˜‚๐—ผ๐—น๐—ผ ๐—ถ๐—บ๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฎ๐—ป๐˜๐—ฒ assumono le emoticon nell’interpretazione della chat per rivelare meglio le intenzioni dell’autore del messaggio.

Una minaccia seguita da una ๐—ณ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐—ฎ ๐˜€๐—ผ๐—ฟ๐—ฟ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ (in segno di scherzo) non puรฒ essere considerata come seria e quindi ricadente nel divieto penale. Lo smile potrebbe smorzare l’insulto o la diffamazione.

E’ LEGALE METTERE IL FILO SPINATO?

Sei proprietario di un terreno di campagna perรฒ quando non sei presente, qualche estraneo fa puntualmente irruzione rubando tutto ciรฒ che trova.
Per risolvere questa situazione hai deciso di ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐˜๐˜‚๐—ผ ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ผ con dei pali di legno congiungendoli con del filo spinato.
๐—˜’ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐˜‚๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ณ๐—ถ๐—น๐—ผ ๐˜€๐—ฝ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ผ?

๐‚๐Ž๐Œ๐„ ๐ƒ๐ˆ๐…๐„๐๐ƒ๐„๐‘๐„ ๐‹๐€ ๐๐‘๐Ž๐๐‘๐ˆ๐„๐“๐€’
Secondo la Costituzione: ๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ฒฬ€ ๐˜€๐—ฎ๐—ฐ๐—ฟ๐—ฎ.
Secondo quanto stabilisce l’articolo 42 ยซla proprietร  privata รจ riconosciuta e garantita dalla leggeยป.
Ciรฒ nonostante il ๐˜Š๐˜ฐ๐˜ฅ๐˜ช๐˜ค๐˜ฆ ๐˜ฑ๐˜ฆ๐˜ฏ๐˜ข๐˜ญ๐˜ฆ stabilisce che chi, nel tutelare un proprio diritto, commette un crimine non puรฒ essere punito.
Sulla base di questa norma, sono ritenuti legittimi i cosiddetti “๐—ผ๐—ณ๐—ณ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐˜‚๐—น๐—ฎ” (protezioni non occulte alla proprietร  privata come inferriate con punta finale, cocci di vetro infilati nel muro di cinta, trappole, โ€ฆ).

Tali offendicula sono ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜๐˜๐—ถ๐—บ๐—ถ solo alle seguenti condizioni:

  • ๐—น’๐—ผ๐—ณ๐—ณ๐—ฒ๐˜€๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฒ ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐—ฎ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ๐—ณ๐—ฒ๐˜€๐—ฎ: l’aggressione non deve ledere un diritto di grado superiore a quello che si intende difendere (ad esempio, non si puรฒ uccidere un ladro per proteggere la cassaforte);
  • ๐—ถ๐—น ๐—บ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ๐—ณ๐—ฒ๐˜€๐—ฎ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฑ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฒ ๐—ฎ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐—ฒ๐—ฐ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ถ๐˜๐˜‚๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฒ ๐—ฎ๐—ฑ โ€œ๐—ผ๐—ณ๐—ณ๐—ฒ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒโ€, ossia a fare male;
  • ๐˜€๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฎ ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—ถ ๐—บ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ๐—ณ๐—ฒ๐˜€๐—ฎ ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—ถ ๐—ฟ๐—ถ๐˜€๐—ฐ๐—ต๐—ถ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐˜€๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฟ๐—ผ๐—ป๐—ผ; ciรฒ soprattutto al fine di mettere in guardia tutti coloro che, pur non essendo muniti di cattive intenzioni, potrebbero per sbaglio farsi male nellโ€™avvicinarsi alla proprietร  altrui.

Affinchรจ l’uso di questi offendicula sia legale, devono essere ๐—ถ๐—ฑ๐—ผ๐—ป๐—ฒ๐—ถ a non provocare eventi di rilevante gravitร  come lesioni personali o morte di colui che aggredisce il diritto protetto; per cui, ad esempio, i giudici hanno ritenuto che una ๐—ฏ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ผ๐—ฑ๐—ฎ๐˜๐—ฎ, nascosta nell’erba senza che nessuno possa accorgersene, รจ illegale; su di essa infatti la vittima, camminando e poggiandovi il piede, potrebbe riportare serie lesioni.

๐ˆ๐‹ ๐…๐ˆ๐‹๐Ž ๐’๐๐ˆ๐๐€๐“๐Ž ๐„’ ๐‹๐„๐†๐€๐‹๐„?
Il filo spinato รจ da considerarsi legale nel momento in cui รจ ben ๐—ถ๐—ป ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฎ e non รจ nascosto da altri elementi come, ad esempio, da un’ampia spiepe.
Non deve trattarsi poi di un filo spinato su cui sia condotta una ๐—น๐—ถ๐—ป๐—ฒ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ, in questo caso potrebbero essere gravi i danni apportati.

๐˜‹๐˜ข ๐˜ถ๐˜ฏ ๐˜ฑ๐˜ถ๐˜ฏ๐˜ต๐˜ฐ ๐˜ฅ๐˜ช ๐˜ท๐˜ช๐˜ด๐˜ต๐˜ข ๐˜ฆ๐˜ฅ๐˜ช๐˜ญ๐˜ช๐˜ป๐˜ช๐˜ฐ: ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฐ๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—ณ๐—ถ๐—น๐—ผ ๐˜€๐—ฝ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—ฒฬ€ ๐—ป๐—ฒ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—บ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฟ๐˜‚๐—ถ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฎ๐—น ๐—–๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ฒ?
Secondo la giurisprudenza, la costruzione di un muro di recenzione non necessita di un permesso di costruire se รจ attuata con ๐—ผ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—บ๐—ฎ๐—ป๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ, come ad esempio semplici paletti conficcati nel terreno e filo spinato.

Secondo la Cassazione: ยซLa recinzione di un fondo rustico necessita di concessione del sindaco se realizzata con opere edilizie permanenti, quali ad esempio lโ€™erezione di un muro in cemento armato o comunque in mattoni e malta cementizia, anche alto fuori terra solo 80 cm. La concessione non รจ invece necessaria se la recinzione รจ realizzata con opere non permanenti, quali ad esempio semplici paletti conficcati nel terreno e filo spinato o un muretto cosiddetto a seccoยป

REGISTRARE LE TELEFONATE E’ LEGALE?

Una delle azioni piรน amate dai possessori di smartphone รจ avere la possibilitร  di poter ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—น๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ ๐˜๐—ฒ๐—น๐—ฒ๐—ณ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ฒ in entrata e in uscita.
๐—˜’ ๐—น๐—ฒ๐—ด๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—น๐—ฒ ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ฒ?

๐’๐ˆ ๐๐”๐Ž’ ๐‘๐„๐†๐ˆ๐’๐“๐‘๐€๐‘๐„ ๐”๐๐€ ๐“๐„๐‹๐„๐…๐Ž๐๐€๐“๐€?
Esistono numerose app che consentono di registrare una conversazione telefonica e chi lo fa, chiaramente, non lo comunica di solito all’altro interlocutore. ๐˜ˆ ๐˜ค๐˜ฐ๐˜ด๐˜ข ๐˜ฑ๐˜ถ๐˜ฐฬ€ ๐˜ด๐˜ฆ๐˜ณ๐˜ท๐˜ช๐˜ณ๐˜ฆ ๐˜ช๐˜ญ ๐˜ง๐˜ช๐˜ญ๐˜ฆ ๐˜ข๐˜ถ๐˜ฅ๐˜ช๐˜ฐ? Possono essere molteplici gli usi: puรฒ servire per tutelare un diritto in tribunale, sporgere una querela, prendersi gioco di una persona e quindi diffondere l’audio tra i propri amici.

Al di lร  dello scopo perseguito, il ๐—ฑ๐˜‚๐—ฏ๐—ฏ๐—ถ๐—ผ che bisogna risolvere a monte รจ se รจ legale registrare la chiamata.

Secondo la Cassazione, รจ possibile ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜€๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐˜๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜€๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ (senza preavviso) purchรจ:

  • la registrazione non avvenga in luoghi di privata dimora altrui;
  • alla conversazione partecipi anche il soggetto che registra

Gli stessi concetti possono essere trasposti alla ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐˜€๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐˜๐—ฒ๐—น๐—ฒ๐—ณ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ.
Si potrร  ritenere che รจ lecito registrare una telefonata perchรจ il luogo in cui si svolge il dialogo รจ “virtuale” e non rientra nelle mura domestiche; poi, perchรจ alla conversazione partecipa anche chi sta registrando.

Sarebbe ๐—œ๐—Ÿ๐—Ÿ๐—˜๐—–๐—œ๐—ง๐—ข registrare una chiamata inserendo un software spia sul telefonino altrui.

Per la Cassazione, ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ su un supporto magnetico รจ una replica di ciรฒ che la nostra stessa memoria ha giร  compiuto. Vietare la registrazione sarebbe come comandare a qualcuno di “dimenticarsi di una conversazione”. Cosa completamente assurda.

๐‹๐€ ๐‘๐„๐†๐ˆ๐’๐“๐‘๐€๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐๐”๐Ž’ ๐„๐’๐’๐„๐‘๐„ ๐”๐๐€ ๐๐‘๐Ž๐•๐€?
La giurisprudenza ha chiarito che le registrazioni audio ๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐˜ƒ๐—ฎ๐—น๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐—บ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐˜ƒ๐—ฎ anche se avvenute senza autorizzazione dell’altro interlocutore.
๐—–๐—ถ๐—ฎ๐˜€๐—ฐ๐˜‚๐—ป ๐—ฐ๐—ถ๐˜๐˜๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ผ ๐—ฒฬ€ ๐—น๐—ถ๐—ฏ๐—ฒ๐—ฟ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฟ๐—ฒ๐—ด๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜‚๐—ป๐—ฎ ๐˜๐—ฒ๐—น๐—ฒ๐—ณ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐˜๐—ฎ senza dover chiedere il permesso al Pm o polizia, quindi alla prossima chiamata puoi attivare il registratore senza timore di commettere alcun reato.

๐๐Ž๐’๐’๐Ž ๐๐”๐๐๐‹๐ˆ๐‚๐€๐‘๐„ ๐‹๐€ ๐‘๐„๐†๐ˆ๐’๐“๐‘๐€๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐ˆ ๐”๐๐€ ๐‚๐‡๐ˆ๐€๐Œ๐€๐“๐€?
E’ sรฌ lecito registrare, ma del relativo file non si puรฒ fare qualsiasi uso, infatti ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐˜€๐—ถ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ฒ ๐—ฝ๐˜‚๐—ฏ๐—ฏ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐—น๐—ผ. Puoi farlo valere nelle opportune sedi (Procura della Repubblica o Carabinieri) oppure utilizzarlo nel corso di una causa civile, ma ciรฒ non autorizza a mettere alla pubblica gogna il responsabile. Potresti essere denunciato per ยซ๐—ถ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ฒ ๐—ถ๐—น๐—น๐—ฒ๐—ฐ๐—ถ๐˜๐—ฒ ๐—ป๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜ƒ๐—ถ๐˜๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜๐—ฎ ๐—ฎ๐—น๐˜๐—ฟ๐˜‚๐—ถยป e ti puรฒ costare dai 6 mesi ai 4 anni di reclusione.

In sintesi, pubblicare la conversazione รจ reato ma puoi farla sentire o consegnarla a un giudice oppure ad un’altra autoritร  per tutelare i tuoi diritti.

๐’๐ˆ ๐๐”๐Ž’ ๐ƒ๐ˆ๐•๐”๐‹๐†๐€๐‘๐„ ๐”๐๐€ ๐‚๐Ž๐๐•๐„๐‘๐’๐€๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐‘๐„๐†๐ˆ๐’๐“๐‘๐€๐“๐€?
Come scritto sopra, ๐—ป๐—ผ๐—ป ๐—ฝ๐˜‚๐—ผ๐—ถ ๐—ฝ๐˜‚๐—ฏ๐—ฏ๐—น๐—ถ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐˜€๐˜‚๐—น ๐˜„๐—ฒ๐—ฏ l’audio di una telefonata nรจ divulgarlo via chat. Chi lo fa, commette reato per ยซinterferenze illecite nella vita privata altruiยป punibile dai 6 mesi ai 4 anni.

๐—˜’ ๐—Ÿ๐—˜๐—š๐—”๐—Ÿ๐—˜ ๐—ฅ๐—˜๐—š๐—œ๐—ฆ๐—ง๐—ฅ๐—”๐—ฅ๐—˜ ๐—จ๐—ก๐—” ๐—ฉ๐—œ๐——๐—˜๐—ข๐—–๐—›๐—œ๐—”๐— ๐—”๐—ง๐—”?
Tali regole non valgono solo per l’audio ma anche per il ๐˜ƒ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ผ.
Si pensi ad esempio ad una videochiamata fatta con uno smartphone e PC.
Puoi procedere a registrare tale conversazione all’insaputa dei partecipanti ma non puoi divulgare successivamente il file o pubblicarlo in rete.

AUTO PORTATA VIA DA CARRO ATTREZZI – Come fare per riavere la propria auto?

Siamo andati a fare un paio di commissioni urgenti ed in assenza di parcheggio abbiamo lasciato la macchina in un posto a rischio sperando che non arrivi il poliziotto a multarci. Cosa succede nel caso in cui l’auto l’abbiamo lasciata in una ๐˜‡๐—ผ๐—ป๐—ฎ ๐—ฎ ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ผ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ณ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ฎ๐˜๐—ฎ?
๐—–๐—ต๐—ถ ๐—ฏ๐—ถ๐˜€๐—ผ๐—ด๐—ป๐—ฎ ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ฎ๐—บ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฒ ๐—ฐ๐—ผ๐˜€๐—ฎ ๐—ผ๐—ฐ๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ถ๐—ป ๐—ฑ๐—ฒ๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐—ถ๐˜๐—ผ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ ๐—บ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ต๐—ถ๐—ป๐—ฎ?

๐๐”๐€๐๐ƒ๐Ž ๐€๐•๐•๐ˆ๐„๐๐„ ๐‹๐€ ๐‘๐ˆ๐Œ๐Ž๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐…๐Ž๐‘๐™๐€๐“๐€?
La rimozione forzata dell’auto รจ una ๐˜€๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฎ๐—น ๐—–๐—ผ๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜€๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐—ฎ e disposta dalla Polizia municipale:

  • nelle strade o tratti di strada dove la sosta dei veicoli puรฒ costituire grave intralcio o pericolo per la circolazione stradale ed il segnale di divieto di sosta sia integrato con apposito pannello aggiuntivo (in sua assenza si rischerร  solamente una multa);
  • nelle strade a senso unico di marcia in cui un veicolo non riesce a transitare in quanto l’auto parcheggiata non lascia libero uno spazio di almeno 3 metri;
  • in un luogo in cui sosta e fermata sono vietate;
  • in un punto in cui รจ vietata la fermata e la sosta per ragioni di pulizia e manutenzione.

๐‘๐ˆ๐Œ๐Ž๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐…๐Ž๐‘๐™๐€๐“๐€: ๐‚๐‡๐ˆ ๐‚๐‡๐ˆ๐€๐Œ๐€๐‘๐„?
Se non trovi l’auto dove l’hai parcheggiata e temi che sia stata portata via da un ๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฟ๐—ผ ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ฟ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ถ, devi chiamare l’ufficio di ๐—ฃ๐—ผ๐—น๐—ถ๐˜‡๐—ถ๐—ฎ ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ถ๐—ฐ๐—ถ๐—ฝ๐—ฎ๐—น๐—ฒ del luogo in cui hai commesso l’infrazione.

In alcune cittร , nel luogo in cui avevi parcheggiato l’auto, potrai trovare attaccato sul marciapiede un adesivo con numero di targa della macchina rimossa ed il numero di telefono da comporre per avere notizie del tuo veicolo e per sapere dove andare a recuperarlo.

Occorre chiamare la Polizia locale comunicando i ๐—ฑ๐—ฎ๐˜๐—ถ del veicolo ed il ๐—น๐˜‚๐—ผ๐—ด๐—ผ in cui avevi parcheggiato; la Polizia ti dirร  dove andare e quali documenti portare per poter ritirare il tuo veicolo.

๐๐”๐€๐‹๐ˆ ๐ƒ๐Ž๐‚๐”๐Œ๐„๐๐“๐ˆ ๐๐Ž๐‘๐“๐€๐‘๐„ ๐๐„๐‘ ๐‘๐„๐‚๐”๐๐„๐‘๐€๐‘๐„ ๐‹’๐€๐”๐“๐Ž?
Una volta raggiunto il luogo in cui รจ stata portata la macchina con il carro attrezzi dopo la rimozione forzata, dovrai esibire i documenti segnalati dalla Polizia locale. I documenti richiesti, nella maggior parte dei casi, sono:

  • ๐—ฑ๐—ผ๐—ฐ๐˜‚๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ถ๐—ฑ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ valido;
  • ๐—น๐—ถ๐—ฏ๐—ฟ๐—ฒ๐˜๐˜๐—ผ di circolazione;
  • ๐—ฑ๐—ผ๐—ฐ๐˜‚๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ถ๐—ฐ๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ del veicolo.

Nel 99% dei casi, il libretto di circolazione รจ all’interno dell’auto e quindi si puรฒ chiedere all’addetto del deposito di andare in auto a prelevarli per poterli mostrare.

๐๐”๐€๐๐“๐Ž ๐’๐ˆ ๐๐€๐†๐€ ๐‹๐€ ๐‘๐ˆ๐Œ๐Ž๐™๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐…๐Ž๐‘๐™๐€๐“๐€?
Quando vedrai il ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฎ๐—ด๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ (senza pagare non potrai portarti via la tua auto) ti passerร  la voglia di lasciare l’auto in zona rimozione forzata.

Il costo sarร  dovuto da:

  • Il costo del ๐—ฝ๐—ฟ๐—ฒ๐—น๐—ถ๐—ฒ๐˜ƒ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฎ ๐˜๐˜‚๐—ฎ ๐—ฎ๐˜‚๐˜๐—ผ nel luogo in cui l’hai parcheggiata e del trasporto fino al deposito in cui รจ custodita;
  • il costo della ๐—ฐ๐˜‚๐˜€๐˜๐—ผ๐—ฑ๐—ถ๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—บ๐—ฒ๐˜‡๐˜‡๐—ผ in base ai giorni in cui il veicolo resta fermo in deposito;
  • il costo della sanzione, cioรจ la multa vera e propria per divieto di sosta.