Via Santolo Riemma, 4 - Acerra (NA)

Centro Direzionale, Napoli - Isola F12 | VI Piano | Int. 68

Centro Direzionale, Napoli - Isola F12 | VI Piano | Int. 68

DIVORZIO – Quali diritti si perdono?

NEWS

DIVORZIO - Quali diritti si perdono?

Posted: Dicembre 27, 2019
Category: NEWS

Quando due persone si sposano non si uniscono soltanto spiritualmente e sentimentalmente, ma sottoscrivono un vero e proprio contratto con obblighi e diritti.

In seguito ad un ๐—ฑ๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ๐—ผ, i coniugi hanno la facoltร  di risposarsi e, quindi, di contrarre nuovamente un ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐—ผ.

๐—ค๐˜‚๐—ฎ๐—น๐—ถ ๐˜€๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐—ถ ๐—ฑ๐—ถ๐—ฟ๐—ถ๐˜๐˜๐—ถ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐˜€๐—ถ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฑ๐—ผ๐—ป๐—ผ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป ๐—ถ๐—น ๐—ฑ๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ๐—ผ?

๐๐„๐๐’๐ˆ๐Ž๐๐„ ๐ƒ๐ˆ ๐‘๐„๐•๐„๐‘๐’๐ˆ๐๐ˆ๐‹๐ˆ๐“๐€’
La pensione di reversibilitร  รจ sia prevista per un coniuge superstite, ma anche a vantaggio di quello divorziato purchรจ ci siano dei ๐—ฟ๐—ฒ๐—พ๐˜‚๐—ถ๐˜€๐—ถ๐˜๐—ถ:
– il coniuge superstite, ma divorziato, deve essere giร  assegnatario di un assegno di divorzio e non deve aver perso per revoca tale diritto o averlo conseguito mediante versamento in unโ€™unica soluzione;
– il coniuge superstite, ma divorziato, deve essere rimasto scapolo o nubile. In pratica, non deve essersi risposato;
– la pensione, da cui scaturisce la reversibilitร , deve essere maturata in relazione ad un rapporto di lavoro svolto dallโ€™ex coniuge deceduto, in un periodo antecedente alla sentenza di divorzio.

In mancanza di anche uno di questi requisiti, il coniuge divorziato non avrebbe diritto alla pensione di reversibilitร  del coniuge defunto.

Nel caso in cui il coniuge si fosse ๐—ฟ๐—ถ๐˜€๐—ฝ๐—ผ๐˜€๐—ฎ๐˜๐—ผ, la pensione di reversibilitร  spetterebbe ad entrambi i coniugi in parti congrue alla durata dei rispettivi matrimoni.

๐„๐‘๐„๐ƒ๐ˆ๐“๐€’: ๐‚๐Ž๐’๐€ ๐’๐๐„๐“๐“๐€ ๐€๐‹ ๐‚๐Ž๐๐ˆ๐”๐†๐„ ๐ƒ๐ˆ๐•๐Ž๐‘๐™๐ˆ๐€๐“๐Ž?
Normalmente il coniuge รจ uno degli ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ๐—ฑ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—ถ๐—ฝ๐—ฎ๐—น๐—ถ ma la situazione cambia col divorzio in virtรน del quale i due della coppia diventano del tutto estranei.

Per questa ragione, il ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ถ๐˜‚๐—ด๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ๐˜ƒ๐—ผ๐—ฟ๐˜‡๐—ถ๐—ฎ๐˜๐—ผ non รจ parte della successione ereditaria di quello defunto, a meno che, tramite testamento, non abbia lasciato qualcosa all’ex.

๐ƒ๐ˆ๐‘๐ˆ๐“๐“๐Ž ๐€๐‹ ๐“๐…๐‘
Nonostante il divorzio, la legge concede all’ex coniuge il diritto di pretendere una ๐—พ๐˜‚๐—ผ๐˜๐—ฎ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐—ง๐—™๐—ฅ maturata dall’altro.

Tale facoltร  รจ ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ผ๐˜€๐—ฐ๐—ถ๐˜‚๐˜๐—ฎ in presenza dei seguenti presupposti:
– la coppia deve aver giร  divorziato;
– lโ€™ex coniuge deve avere diritto a percepire un assegno divorzile;
– lโ€™ex coniuge non deve essersi risposato.

Il coniuge divorziato puรฒ pretendere una percentuale del TFR dell’ex, nella misura del ๐Ÿฐ๐Ÿฌ% ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น’๐—ถ๐—ป๐—ฑ๐—ฒ๐—ป๐—ป๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—บ๐—ฎ๐˜๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐—ฎ durante gli anni del matrimonio (comprensivi del periodo in cui i due erano semplicemente separati).

Hey, like this? Why not share it with a buddy?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.



CHI SIAMO

__________________

Lo Studio Legale Laudando offre una vasta gamma di servizi
e di consulenza legale. Rinomato a livello nazionale, il nostro
obiettivo principale รจ la soddisfazione del cliente e stabilire con
esso un rapporto chiaro, sereno e di fiducia.






ULTIMI POST


DOVE TROVARCI

__________________

ACERRA
Via Santolo Riemma, 4
Tel. 081 520 9150
Email avv.antoniolaudando@studiolaudando.it

NAPOLI
Centro Direzionale, Is. F12 | VI Piano | Int. 68
Tel. 081 520 9150
Email avv.antoniolaudando@studiolaudando.it